Sacra di San Michele

Sacra di San Michele

Fondata tra il 983 e il 987 sullo sperone roccioso del monte Pirchiriano all'imbocco della Val di Susa, la Sacra di San Michele è simbolo del Piemonte ed una delle architetture religiose più importanti del territorio alpino.

Sorta attorno al culto del santo, che arrivò in Val di Susa nel V o VI secolo, la Sacra di San Michele è ubicata in uno scenario particolarmente suggestivo, al centro di una via di pellegrinaggio che unisce quasi tutta l’Europa occidentale, da Mont-Saint-Michel a Monte Sant’Angelo.

 

Info   Percorso

 

texts © 2011-2017 Andrea Moscatelli, Mauro Ponsero, Massimo Masci e Stefano Gallo - all rights reserved - rif. legge n. 633 del 22.04.1941 e s.m.i. e legge n. 248 del 28.08.2000
photographs © 2011-2017 Andrea Moscatelli e Paolo Bellosio / Padri Rosminiani - all right reserved - rif. legge n. 633 del 22.04.1941 e s.m.i. e legge n. 248 del 28.08.2000

contentmap_plugin
Condividi...