Abbazia di Staffarda

La cistercense Abbazia di Staffarda fu fondata nella prima metà del XII secolo sul territorio del Marchesato di Saluzzo.

Occupata dai Francesi nel 1690, che ne distrussero l'archivio, la biblioteca e parte del chiostro e del refettorio, fu oggetto di importanti interventi di restauro tra il 1715 ed il 1734, grazie al sostegno economico fornito da Vittorio Amedeo II, che ne alterarono in parte le originali forme gotiche.

Nel 1750 l'Abbazia di Staffarda ed i suoi patrimoni, con la bolla di Papa Benedetto XIV, divennero proprietà dell’Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro.

 

Info   Percorso

 

texts © 2011-2017 Andrea Moscatelli, Mauro Ponsero, Massimo Masci e Stefano Gallo - all rights reserved - rif. legge n. 633 del 22.04.1941 e s.m.i. e legge n. 248 del 28.08.2000
photographs © 2011-2017 Andrea Moscatelli - all right reserved - rif. legge n. 633 del 22.04.1941 e s.m.i. e legge n. 248 del 28.08.2000

contentmap_plugin
Condividi...